Merlino il merlo

Merlino il merlo

L’uccellino mago Merlino
è arrivato nel mio giardino

Arancione è il suo becco
magro magro effetto stecco

Tutte nere le sue piume
si lavasse almen nel fiume!

Tornerebbero pulite…
Teme forse la bronchite?

….

“No signore! Almeno non io!”
“Chi ha parlato?” “Un cinguettio!”

“Impossibile sia il merlo!”
Dico io con ton di scherno.

“Impossibile e perché?
Forse che stai zitto te?”

In effetti non ha torto…
Penso un po’ con fare assorto.

Par che abbia pur ragione
o è la mia immaginazione?

Ma così che a lui mi volto
certo un poco ancor sconvolto

sol per chieder spiegazione
al pennuto assai sbruffone

Spiega l’ali con maestria
e in un balzo vola via!

Resto solo. Che fu questo?
Solo un sogno o io ero desto?

©Viviana Leoni
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...