In bagno

In bagno

La pipì or sto facendo
un sussulto, oh che spavento!

sento muoversi qualcosa
fa le fusa ed è pelosa!

Sarò diventata matta?
Grazie al cielo è sol la gatta

che si struscia sulla gamba
mordicchiandosi il mio tanga.

Indignata per l’azzardo
io le lancio un brutto sguardo

e la micia spudorata
si ritira costernata;

ma incomincia a miagolare
e la porta vuol graffiare.

Rassegnata allor mi alzo
e le apro in un gran balzo.

Ecco, esce! Dico “ciao”
Lei si volta e mi fa “miao”.

“Finalmente se n’è andata”
dico a me tutta beata

Posso in bagno ritornare
e riprendere il da fare!

Mi risiedo sul mio trono
e si ode un forte tuono

che la gatta insoddisfatta
alla porta sbatte e gratta

Dico: “già vuole rientrare?
mi farà certo arrabbiare!”.

Le riapro, mi risiedo
chiede scusa ed io le credo

ma in un attimo è alla porta
ecco gratta, quella porca!

E scusate se mi lagno:
“non c’è pace neanche in bagno!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...